Print Friendly and PDF

L'alba

Giuseppe Patrizio

Quanto tempo ho trascorso
Lontano da Te, o mio Gesù
Giorni lunghi io passavo
Come se il tempo si fosse fermato

Ma un giorno meraviglioso
Udii nell'intimo mio
Un canto così prezioso
Che parlava del Tuo grande amor

Ora è l'alba nel mio cuore
Non più turbato, o mio Gesù

Ma un giorno meraviglioso...

Ma come un volo di gabbiani
Sentivo il mio cuore soave leggero
Salire al cospetto del mio caro Re