Print Friendly and PDF

Fuori moda

Giuseppe De Chirico

Bombardato da notizie
Travolgenti ed inquietanti
Overdose di intime paure
E' difficile sfuggire
Alla corsa generale
Sintomo di eterne delusioni
Follie che si ripetono nel tempo
Promesse che svaniscono nel vento

Contornato da individui
Mascherati da innocenti
Figli del silenzio d'omertà
Altri invece reazionari
Rifiutando la sconfitta
Covano rimpianti di tanti anni fa
Ed io mi ritrovo qui a pensare
Quanto è grande poterti confessare che

Io credo in Te
Anche se fuori moda
Fuori dal mondo
Fuori da tutto
Sì, io credo in Te
Dopo averti conosciuto
Ho capito ciò che ero

E frustrati burattini
Vantano l'indipendenza
Fuggendo ideali oscuri
Quando loro come gli altri
Sono vittime da sempre
Dell'orgoglio il tarlo devastante
E altezzosi si propongono al sarto
Come toppe nuove su un tessuto ormai vecchio

Io credo in Te...

Non mi resta che cantare
Questo male generale
Indicando vere alternative
Il Creatore sta chiamando
Sta attendendo cuori onesti
Cuori sottomessi ed umili
Non c'è scampo per la vita senza Lui
Rinnova il tuo pensare rinnova la tua mente

Io credo in Te...

Autori: Giuseppe De Chirico
Edizioni: Stella del Mattino Ed. Musicali