Una canna rotta

Antonio Morra

Print Friendly and PDF

Tu conosci il dolore
Di questo mio cuore
Le esperienze che lo hanno
Segnato nel profondo
Ma sai anche
Che spero in Te

Come una canna rotta
Io mi sento dentro me
Un lucignolo fumante
Che luce più non ha
E sembra che
Si spegnerà

Tu non getti via da Te
Una canna rotta che
Valore più non ha
Se spera ancora in Te
Uno strumento ne puoi far
Per la gloria Tua, Signore
E non spegnerai mai
Quel lucignolo fumante
Che luce più non ha
Se a Te guarderà
Perché amore sei, Signore

Circostanze dolorose
Hanno inciso questa anima
L'hanno resa una canna
Spezzata dentro sé
Ma essa sempre spera in Te