Print Friendly and PDF

Ti vedrò

Antonio Morra

Ti vedrò un giorno, Signore, nel cielo
quando questo corpo alla fine si consumerà
Senza questa mia carne, vedrò il Dio
Ti vedranno i miei occhi, Gesù

Ti vedrò favorevole, Signore
E il mio corpo dalla brama si distruggerà
Ti vedranno i miei occhi
Non quelli di un altro
Senza questa mia carne, nel Ciel

Ma io lo so che il mio Redentore vive per sempre
E alla fine si leverà sulla polvere
Lo vedranno i miei occhi
Non quelli, non quelli di un altro
Ti vedrò per sempre nel cielo, Gesù

Ti vedrò un giorno, Signore, sul cielo
perché presto dal cielo con gloria ritornerai
Non mi lascerai nella polvere
perché tu vivi per sempre, mio re

Ma io lo so che il mio Redentore vive per sempre
e alla fine si leverà sulla polvere
lo vedranno i miei occhi
Non quelli, non quelli di un altro
Ti vedrò per sempre nel cielo, Gesù