T'offrirò

Antonio Morra

Print Friendly and PDF

Ti offrirò, Signore, la vita
Le forze, ogni giorno più belle
Ciò che è dentro di me e non muore
Ti darei, Signore, per sempre

Le speranze nascoste nel cuore
Profonde ancor più del mare
Come sete ardente che ho di Te
Come terra al sole

Le mie gioie e le mie emozioni
Il mio canto, il mio amore
Come un tesoro a Te, affiderò
Le speranze, il buio, la notte
Il domani, le mie illusioni
Il pianto che nei Tuoi otri raccogli

Ti offrirò, Signore, il respiro
Quell'alito di vita che è in me
E che batte così forte nel cuore
E mi dice di amare Te

È struggente, più forte del male
Più ardente della gelosia
Ciò che posso offrirti, Signore
Solo è questo misero amore

Le mie gioie e le mie emozioni
Il mio canto, il mio amore
Come un tesoro a Te, affiderò
Le speranze, il buio, la notte
Il domani, le mie illusioni
Il pianto che nei Tuoi otri raccogli, Signor