Print Friendly and PDF

Salmo 116

Luca Durante & Sara Taccardi

Amo il Signor, Lui ascoltò
La voce del mio pianto
L'orecchio Suo, verso di me
Inclinò ed io Lo invocherò
Intorno a me i lacci che
La morte aveva stretto forte
Senza più speranza in me
Invocai il nome del Signor

Anima mia
Stai sicura nel Signor
Anima mia
Stai sicura nel Signor
Dalla morte Lui mi liberò
Le lacrime asciugò
I miei piedi rese stabili
Camminerò con il Signor
Nel Suo amore per sempre

Io Ti offrirò la lode, o Dio
Benedirò il Tuo nome
La vita a Te consacrerò
E alla Tua presenza adorerò

Anima mia
Stai sicura nel Signor
Anima mia
Stai sicura nel Signor
Dalla morte Lui mi liberò
Le lacrime asciugò
I miei piedi rese stabili
Camminerò
Con il Signor
Nel Suo amore per sempre

Autori: Sara Taccardi