Print Friendly and PDF

Stella nella notte

Igor Leone

Ricorderai, il volto mio?
Ricorderai, che sono io?
Padre, Padre mio

Se mi vorrai, vicino a Te
Nulla vorrò, ti servirò
Padre, Padre mio

E sei Tu, Stella nella notte
Ora la tua scia seguirò
E la sera non fa più paura
Questa è la via di casa mia

Se tornerai, ti accoglierò
Se tarderai, ti aspetterò
Figlio, figlio mio

Ricorderai, il nome mio
Ricorderai, Io Sono Io
Figlio, figlio mio

E la mia, Stella nella notte
Come un marinaio seguirai
Questa sera non avrai paura
Perché questa è ancora casa tua

Dategli i sandali
Ora vestitelo
L'anello al dito suo
Perché lui è il figlio mio

Da mille notti ormai
Che non dormivo qui
Per sempre resterò
Perché Lui è il Padre mio

E sei Tu, Stella nella notte
Ora la tua scia seguirò
E la sera non fa più paura
Questa è la via di casa mia

Edizioni: Moebius Records Christian Division

Inserito da: Igor L.