Print Friendly and PDF

Lui si voltò

Igor Leone

Dita accese sulle mani
Tra le luci dei falò
Ombre fatte a spicchi neri
Sopra il muro ruvido

Ti ho seguito fino a qua
E dove Tu Sei resterò
E qui sto
E qui sto

Lui si voltò
Lui mi guardò poi disse:
"Io resterò"
Io no
Lui si voltò
Lui mi guardò poi disse
"Io morirò"
Io no

Sono un monte senza neve
È precipitata giù
Vedo tutte le mie valli
E la cima non c'è più

Ti ho seguito fino a qua
E dove Tu Sei resterò
E qui sto
E qui sto

Lui si voltò
Lui mi guardò poi disse:
"Io resterò"
Io no

Lui si voltò
Lui mi guardò poi disse
"Io morirò".
Io no

Lui si voltò
Lui mi guardò poi disse:
"Io resterò"
Resterò

Lui si voltò
Lui mi guardò poi disse
"Io morirò".
Morirò

Morirò
Morirò
Per te

Edizioni: Moebius Records Christian Division

Inserito da: Igor L.