Entra dentro me

Movimento Jabez

Print Friendly and PDF

Sei come l'aria che dà vita
Sei come l'acqua che disseta
Sei come il vento che mi spinge verso Te
Sei come luce che si accende
Dentro al mio cuore che si arrende
Alla santità del volto Tuo, Signor

Adesso chiedo il Tuo perdono
Tra le Tue braccia mi abbandono
Ed il peccato in Tua presenza lascerò

Non ho paura di cambiare
A tutto voglio rinunciare
Ed ogni giorno che mi aspetta
A Te dedicherò

CORO
Entra dentro me
Fallo adesso, mio Signor
Le ferite in me puoi curare col Tuo amor
Perché, Signore, Tu sei la ragione della vita mia

FINALE
Tu sei la ragione della vita mia