Io sto alla porta

Movimento Jabez

Print Friendly and PDF

Ecco, Io sto alla porta e busso
Se qualcuno ascolta
Ed apre la sua porta, vi entrerò
A chi vince, Io concederò
Di sedere con Me sul Mio trono
Come anch'Io ho vinto già
E Mi sono posto alla destra
Del Padre, tuo Dio

Degno sei Signore
Di ricevere la gloria
L'onore e la potenza
Perché Tu hai creato ogni cosa
Per la Tua volontà

Ecco, Io vengo presto
Beato chi custodisce le parole
Della profezia di questo libro
Dice il Signore

Autori: Salvatore Falvo
Edizioni: Musika Hit