Per mano

Albino Montisci

Print Friendly and PDF

Prendimi per mano
Accompagnami più in là
Dove so che anche Tu ci sarai
Da quanti lunghi giorni
Ho cercato solo Te
Ma ora Ti ho trovato
E con Te io resterò

O mio caro Padre, che guidi i passi miei
Anche nella notte di chi temerò?
Sei la mia fortezza e il mio liberatore
La mia lode e il canto a Te offrirò

Parlami di Te ed io T'ascolterò
Lasciami restare ai piedi Tuoi, Signor
Sei il mio rifugio, abiterò con Te
E sempre un po' di più io Ti conoscerò

O Signore, mio sovrano
Dove me ne andrò
Poiché solo Tu mi dai la vita
Ora prendimi per mano
E stringila così
E sicuro dietro i Tuoi passi io sarò

Autori: Cinzia Pagano, Albino Montisci
Edizioni: ACM Music