O voi che negli affanni

Albino Montisci

O voi che negli affanni, beneditelo, vivete
presto, a Gesù correte, al fonte di pietà.
Con amorosa voce vi chiama a sé, vi invita.
La luce, io son la vita, la via e la verità.
Andate a Lui che solo può darvi eterno bene
e rompe le catene d'indegna servitù.
Sopra le vostre spalle il giogo suo prendete
e in cuor vi sentirete la pace di Gesù.

Nel Suo divino amore dell'uom portò i peccati
Egli ci vuole beati e per l'eternità.
Vinto la morte, il mondo,
del cielo Egli è la guida.
Quelli che in Lui confidan
vita immortal vivrà.