Son menestrello

Albino Montisci

Print Friendly and PDF

Con la chitarra, la voce del cuor
canto le lodi del mio Signor.
Vò dire al mondo l'amore Suo grande
Santo l'amor che redime il peccator.

Son menstrello del mio Signor,
canto le lodi che Egli infonde nel mio cuor
finché un bel dì io canterò
nel gran concerto su nel ciel
E sono certo che lo farò,
son menestrello del mio Signor
Io canterò, io griderò:
Alleluia, alleluia.

Con la chitarra, la voce del cuor
canto le lodi del mio Signor.
Vò dire al mondo l'amore Suo grande
Santo l'amor che redime il peccator.

Son menstrello del mio Signor,
canto le lodi che Egli infonde nel mio cuor
finché un bel dì io canterò
nel gran concerto su nel ciel
E sono certo che lo farò,
son menestrello del mio Signor
Io canterò, io griderò:
Alleluia, alleluia, alleluia.

Con questo canto porto la pace
Son menestrello del mio Signor
Io canterò, io griderò:
Alleluia, alleluia, alleluia.