Strada mia

Albino Montisci

Print Friendly and PDF

Polvere di carri e cavalieri
Tempo di tempeste e soleggiate,
Albe in cui si sentono risate
Donne, uomini laggiù!

Canzoni e voci da lontano
È un nuovo sorgere del sole,
Risuonerà per noi il mare
Ed ogni sguardo Lo vedrà!

Sulla strada mia ci sei Tu,
Strada, strada mia così blu.
Strada strada mia, strada così blu.

La libertà è in ogni cuore
Da lunghe notti raccontata,
È il cielo che ci viene incontro
La paura non ci troverà.

Uomini che sfidano i deserti
Vivranno nuovi giorni ancora,
Vedranno grandi meraviglie,
La pace si respirerà.