Print Friendly and PDF

La mia identità

Sephora

Il mio cuore vuoto, pieno di rancore
Volteggiava verso luoghi desolati
Dove l'aria fredda il sole la scaldava
Mi sentivo così sola, la mia vita scivolava
La mia vita scivolava via
Scivolava via

Così forte quella voce mi chiamava
Tanto forte che non resistevo più
Ho gridato, che qualcuno mi risponda
Chi mi bussa da una vita
Se la vita non mi darà
Soddisfarmi lei non sa, lei non sa (ma)

Cerco in profondità nell'anima la mia identità
Grido il nome Tuo, Dio Ti prego ascolta
Se ci sei almeno Tu, dammi quella luce che
Mi trasformi il cuore
Riscaldandolo d'amore

Mi ritrovo qui semplicemente Tua
Ho lottato, ho pianto, ho riso ma sono qui
Vedo la Tua firma dentro il mio destino
Allo specchio mi rifletto
Senza vergognarmi più
Oltre il mio sorriso ci sei Tu, ci sei Tu (ma)

Cerco in profondità nell'anima la mia identità
Grido il nome Tuo, Dio so che mi ascolti
Ora sento che ci sei, mi dai luce e libertà
Tu trasformi il cuore
Riscaldandolo d'amore

Hai modellato la vita mia
Come un vasaio e l'argilla
Ed hai plasmato ogni parte di me
La mia identità

Ora sento che ci sei, mi dai luce e libertà
Tu trasformi il cuore
Riscaldandolo d'amore