Che grande amor!

Corale di Palmi

Chi può spiegar come Gesù,
col sangue Suo nettò il mio cuor,
perché morì per me quaggiù
che fui la causa di Sua morte e dolor.

Che grande amor immenso è:
il mio Signor morì per me.
Amor divin, perché, perché
moristi Tu, mio Dio, per me?

Lasciò il Suo trono da lassù,
così immenso, profondo ed infinito amor.
Rifiutò la gloria ed il poter
e morì e sparse il sangue per me e per te.

Era il mio spirito senza Te,
prigioniero del peccato e schiavo del mal.
La cella del mio cuor a un tratto fu
illuminata dalla luce del Suo amor.

I ceppi allor spezzasti Tu.
In libertà seguo Te, Gesù!
In libertà seguo Te, Gesù!