Costruire

Angelo Maugeri

Signore, guidami dove vuoi Tu
Perché da solo so che non c'è posto
Fin quando il buio non sarà mattino
Da questo cedro cadranno foglie

Ti seguirò fin dove vorrai Tu
In capo al mondo senza compromessi
La mia tempesta sarà calma piatta
E la Tua mano sarà la barca

Padre, dove siamo andati a finire
Noi che abbiamo perso i valori
E da tempo non perdoniamo più

Io voglio costruire qualcosa per Te
E ancora migliorare partendo da me
Ed oggi poso il mio mattone qui alla Tua presenza
Io voglio fare a meno di quello che ho
Se quello che ho raccolto non viene da Te
Rabbocca le mie tasche solo con i tuoi valori
Lasciando il resto fuori

E seguirò i tuoi passi come schemi
Ogni misura nella Tua Parola
E noi strumenti nelle mani Tue
Sotto la pioggia, con il sole

Padre, dammi Tu il coraggio che manca
Rendi forti queste mie braccia
E poi consolami come sai

Hai donato la vita per me
Tu sei la mia casa, la mia storia, la mia dignità

Autori: Angelo Maugeri, Marco Canigiula
Edizioni: AM Production