L'amore parlerebbe

Angelo Maugeri

Avrei bisogno di un chilometro di carta
Per raccontarvi tutto quello che ho vissuto
Avrei bisogno di maniglie sulla porta
Per accorciare il tempo e darvi il benvenuto

Un grattacielo è fondamenta di sorrisi
Un manifesto posto al centro della piazza
In cui il rispetto è la migliore propaganda
E l'uguaglianza è quel valore che comanda

Avrei bisogno di un'intera piantagione di speranza
La stessa luce che riflette
Dentro agli occhi di un bambino
Se per un attimo mettessimo da parte
Tutto quello che non conta veramente

L'amore parlerebbe, l'amore parlerebbe sempre
Fino a spegnere il silenzio, fino a spegnerlo completamente
L'amore vincerebbe, l'amore vincerebbe sempre
Fino a lasciare l'orizzonte libero da ogni fallimento

L'amore vincerebbe, l'amore vincerebbe sempre
Fino a lasciare le Sue impronte

Non è importante fare a pugni con i sogni ma
Avere fede per riuscire a conquistarli
Non è diverso chi non è lo stesso
Ma è diverso chi non è se stesso

E tutto quello che oggi giorno c'è di marcio
All'improvviso finirebbe per implodere
Ed ogni fiore fino all'ultima radice
Riprenderebbe il suo splendore naturale
Allora lasciami un momento per riflettere
Perché qualcosa fino ad oggi è andato storto
Abbiamo scritto un libro forse da riscrivere
Ed io non sono l'unico che se n'è accorto

L'amore parlerebbe, l'amore parlerebbe sempre
Fino a spegnere tutte le guerre

Autori: Angelo Maugeri, Marco Canigiula
Edizioni: AM Production