La Tua immagine

Angelo Maugeri

Guardi nel blu degli occhi tuoi
Dimmi perché quel vuoto immenso
Raccogli dei no, dubbi da un po'
Sola semmai sarai dentro
Fa caldo, hai freddo e piove dentro te
Di lacrime ogni giorno ma perché?

Non ti sei mai chiesta se fosse il caso
Di cambiare via?
La tua immagine, quei fari spenti
Non c'è alchimia! da ricordare:
"La serenità nessuno può comprarla
E va al di là di ogni ricchezza che un sorriso dà
La vera fede la realizzerà"

Corri e non sai se riuscirai
A dipingere quel vuoto immenso
Nascondi dei sì, chiedi il perché
Forse lo sai cosa ti manca
Fai luce in stanza e cerchi dentro te
Provando invano a chiederti che c'è

Qualcuno ti sta già guardando
Là fuori il mondo va gridando:
"Non puoi vedere il tuo domani
(Gente cerca invano ad affidarsi solo a previsioni umane)
Che ne sarebbe dei tuoi piani?"
(Vivi un giorno dopo l'altro dando il massimo che puoi tu)
La luce che stai aspettando
(In ogni lacrima hai imparato una lezione dopo l'altra sai)
Dall'alto ti sta già arrivando
(Basta solo aprire il cuore consegnandolo al creatore)

Autori: Angelo Maugeri
Edizioni: Cantieri Sonori