Sei tu Signore

Angelo Maugeri

Pensavo che la luna, la regina delle stelle
Fosse l'ispiratrice delle poesie più belle
Ma chi l'ha messa là divenne il mio perché
Non sapevo bene ancora di Te

Sei Tu, Signore
Sei Tu quel che speravo di incontrare
Sei Tu, Signore mio
Sei Tu quel che speravo di sognare
Solo potevi sapere
Il desiderio del mio cuore

Un giorno ti cercai, Ti lasciasti trovare
Subito capii che eri il mio Signore
Nulla doveva essere importante per me
Che dovevo seguire solo te!

Sei Tu, Signore
Sei Tu quel che speravo di incontrare
Sei Tu, Signore mio
Sei Tu quel che speravo di sognare
Solo potevi sapere
Il desiderio del mio cuore
Solo Tu potevi sapere
Quello che cercavano gli occhi miei!