Guarda il video di Tempo di libertà

Tempo di libertà

Antonio e Rosalia

Svegliati, o tu che dormi
Nei tuoi problemi e difficoltà
È giunto il tempo di alzare le mani
E di lodare il Suo nome

Svegliati, o tu che dormi
Tra le spine e tra i rovi
È giunto il tempo di alzare lo sguardo
E di vedere il Re

Una luce apparirà nella notte
Una strada si aprirà nel tuo deserto
Le catene lascerai dietro di te
Il tuo cuore gioirà

La Sua mano asciugherà le lacrime
Il Suo amore fascerà i cuori rotti
Le prigioni lascerai per non tornare più
È tempo di libertà

Destati, o tu che piangi
Nelle afflizioni ed avversità
È troppo bello per non guardare
La Gloria di Dio che appare

Rialzati, o tu che soffri
Tra le angustie e i dolori
È troppo bello per non gustare
Il Regno di Dio che viene

Una luce apparirà nella notte
Una strada si aprirà nel tuo deserto
Le catene lascerai dietro di te
Il tuo cuore gioirà

La Sua mano asciugherà le lacrime
Il Suo amore fascerà i cuori rotti
Le prigioni lascerai per non tornare più
È tempo di libertà

Appare un nuovo giorno per te
Una vita nuova attende già
Appare un nuovo giorno per te
Una vita nuova attende già

Una luce apparirà nella notte
Una strada si aprirà nel tuo deserto
Le catene lascerai dietro di te
Il tuo cuore gioirà

La Sua mano asciugherà le lacrime
Il Suo amore fascerà i cuori rotti
Le prigioni lascerai per non tornare più
È tempo di libertà

Autori: Antonio De Masi, Rosalia G. Spanò
Edizioni: Stella del Mattino Ed. Musicali