Deserto

Laura Bottino

Non c'è più chi invoca il Tuo nome
Chi si lascia afferrare da Te
Ci stiamo consumando in balìa di noi
Le Tue città sono un deserto
Un deserto

Un popolo che provoca ira
Che offre sacrifici nei giardini
Che brucia incenso su altari di mattoni
Che sta tra i sepolcri
E passa le notti in luoghi segreti

Non dica questa gente
"Dio mi ha escluso"
La salvezza è stata estesa a tutti voi

Dio ti sta chiamando, vuole te
Con amore infinito avrà cura di te
Il Suo occhio è rivolto a te
Non pensare di esser solo
Di essere solo

Come ha già dato Se stesso per amore tuo
Apri oggi il tuo cuore, non esitare
Dai ascolto a questa importante verità
Vieni a Gesù
Colui che ha dato la Sua vita per te

Disprezzato e rigettato
Dato alla morte senza stima
Non aveva commesso nulla
Soffrì offrendo la Sua vita, soffrì
Soffrì offrendo la Sua vita, soffrì

Ma il terzo giorno risuscitò
Come aveva detto

Autori: Salvo Romeo, Laura Bottino
Edizioni: Romeo