Neve d'estate

Evan Schoombie

D'improvviso tu, torni a vedere
Se ha aspettato come ti ha promesso un dì
La stanza si riempì, la musica cambiò
Eri lì, dalla porta eri tu

La neve che d'estate all'improvviso cade
La luce che la mia notte illuminò
Veramente ho aspettato di rivederti a casa

E' stata dura sai, aspettare te
Tu torna sì, quanto tempo è trascorso ormai
A volte ho pensato che tu mentivi perché
Non m'hai mai detto quando saresti tornato

La neve che d'estate già metà cade
Posso udire l'eco di tutte le cose dette
Sperando che, che tu tornassi a casa

La neve che d'estate all'improvviso cade
La luce che la mia notte illuminò
Veramente ho aspettato di rivederti a casa

D'improvviso tu torni a vedere...!